La Bibbia:

“Ma quanto a voi, l’unzione che avete ricevuta da lui rimane in voi, e non avete bisogno dell’insegnamento di nessuno; ma siccome la sua unzione vi insegna ogni  cosa ed è veritiera, e non è menzogna, rimanete in lui come essa vi ha insegnato.” (1 Giovanni 2:27)

La Chiesa Cattolica Romana:

“16. A Chi appartiene la facolta di interpretare autenticamente la fede? (= la Bibbia e la tradizione)

L’interpretazione autentica della fede appartiene solo al Magistero vivo della Chiesa, che è il successore di Pietro, il Vescovo di Roma ed i Vescovi in comunione con lui”.

(Compendio del Catechismo della Chiesa Cattolica)