La Bibbia:

“Nell’ultimo giorno, il giorno più solenne della festa, Gesù stando in piedi esclamò: “Se qualcuno ha sete, venga a me e beva. Chi crede in me, come ha detto la Scrittura, fiumi d’acqua viva sgorgheranno dal suo seno”. Disse questo dello Spirito, che dovevano ricevere quelli che avrebbero creduto in lui; lo Spirito, infatti, non era ancora stato dato, perché Gesù non era ancora glorificato.” (Giovanni 7:37-39a).

La Chiesa Cattolica Romana:

“La Cresima è un sacramento che in virtù della propria efficacia dà la pienezza dello Spirito. “Se qualcuno dice che coloro che ricevono alcuna forza dall’ unzione sacra della Cresima, fa ingiustizia allo Spirito Santo, che sia maledetto" (Canon 2).