Dio ci ha creati per uno scopo. Vuole che viviamo per Lui e facciamo la Sua volontà. Questo è possibile solo se gli chiediamo costantemente cosa Dio vuole che facciamo e se abbiamo un vero rapporto con lui.

Ma siamo tutti nati completamente alienati da Dio. Dio non è, o quasi mai, nella nostra mente. Ad esempio, siamo abituati a mettere al centro noi stessi e la nostra stessa felicità. Lo abbiamo imparato dai nostri antenati. Soprattutto, vogliamo avere una vita molto bella ed essere felici noi stessi.

Ad esempio, pensa a quello che fai constantemente. Probabilmente hai pensieri del tipo: come posso assicurarmi di avere la posizione più alta possibile nella società? Come posso godermi la vita il più possibile? Cos'altro voglio ottenere in questa vita?

Vedete, Dio fondamentalmente non ha alcun ruolo nelle nostre vite. Poiché siamo stati creati proprio per Lui, perdiamo completamente lo scopo della nostra vita se non Lo coinvolgiamo nella nostra vita. Quindi qualcosa non va. Come si è potuto arrivare a questo?

Adamo ed Eva, i primissimi esseri umani, vissero effettivamente in completa armonia con Dio in paradiso. Hanno fatto esattamente quello che Dio voleva. Ciò cambiò quando il serpente (satana) tentò Eva di mangiare il frutto proibito di un albero. Fare questo peccato ha distrutto l'intima relazione delle persone con Dio. La gente cominciò ad obbedire a satana. Satana è l'avversario di Dio, e vuole solo distruggere quanto più possibile dell'opera di Dio.

Poiché Dio è così santo e buono, non può sopportare che facciamo cose sbagliate. È giusto e deve quindi punirci.

Dio ha creato un piano così possiamo avere di nuovo una relazione intima con Lui. Ha mandato Gesù Cristo, Suo Figlio, sulla terra per prendere la punizione che meritavamo al nostro posto. Quando crediamo in Gesù Cristo, il Suo merito ci viene imputato. Dio allora ci guarda come se non avessimo commesso alcun peccato.

Dio vuole perdonare tutte le cose sbagliate che hai fatto. Vuole farlo, solo per grazia. Non devi fare nulla per questo. Gesù è già stato punito per I peccati di ogni essere umano. È importante solo che tu creda in Gesù. Non puoi credere a te stesso, ma Dio vuole che funzioni in te. La Bibbia dice che se confessiamo i nostri peccati, Dio è fedele e giusto per perdonarci i nostri peccati e purificarci da ogni ingiustizia (1 Giovanni 1).